Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Kojima Productions e prodotto da Konami, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain è un gioco d'azione e avventura uscito l' 1 settembre 2015 per Xbox One · Pegi 18+

·

METAL GEAR SOLID V: THE PHANTOM PAIN rappresenta il capitolo più vasto e ambizioso dell’intera serie, espandendo le tematiche ed i contenuti intravisti nel suo predecessore: METAL GEAR SOLID V: GROUND ZEROES. Settato in un’enorme ambientazione open-world, METAL GEAR SOLID V: THE PHANTOM PAIN risulterà più “vivo” che mai, grazie a condizioni meteorologiche dinamiche e il ciclo giorno/notte. I giocatori, quindi, avranno la possibilità di approcciare il titolo in piena libertà, adattando le loro tattiche all’ambientazione variabile, creando una esperienza di gioco intuitiva e non lineare. Oltre a queste novità. sarà possibile apprezzare comunque alcune caratteristiche distintive della saga che tornano in piena forma per l’occasione, incluso un sistema avanzato delle abilità CQC (Close-Quarter Combat), una IA nemica incredibilmente evoluta, elementi online a complemento della campagna single player ed una versione tutta nuova di METAL GEAR ONLINE una modalità multiplayer competitiva che sarà inclusa nel gioco.

9

Recensioni

7 utenti

dickfrey
Cover Metal Gear Solid V: The Phantom Pain per Xbox One

Poteva essere il miglior MGS....

Dopo un anno abbondante in cui ho giocato solo a questo titolo, posso dire che è stata la più grande occasione buttata via da Konami.
Bisogna essere davvero degli stolti a contestare un talento come quello di Kojima. Uno che, con i suoi tempi, ha sempre dato alla platea videoludica dei capolavori difficilmente confrontabili con il resto.
Penso alla mossa di MGS3, quando per buona parte del gioco mi chiesi come faceva Solid Snake ad essere negli anni 60, per poi scoprire che parlavamo di Big Boss.
E proprio Big Boss è il personaggio più forte e carismatico mai creato da Kojima. E giustamente meritava almeno tre giochi (e mezzo) solo lui.
Questo MGSV poteva essere in assoluto il più grandioso.
L' inizio è cinematograficamente ineccepibile, con ottime sequenze guidate che si trasformano in un attimo nel gioco.
Il Fox Engine è davvero un gran motore, mai visto in difficoltà, neanche nei momenti più incasinati, con una resa grafica straordinaria.
Le musiche ? Neanche qui Kojima si è risparmiato, con delle scelte azzeccate. La versione di "The Man Who Sold The World" inserita nel gioco non l' avevo mai sentita, ma ora non faccio che riascoltarla in continuazione.
La storia svela, purtroppo la maggior parte con audiocassette, il triangolo Big Boss - Miller - Ocelot. Parla dei cloni, ma soprattutto di Liquid.
E qui, altro colpo di idiozia della Konami, tagliano dal gioco la missione 51, abbastanza importante come ponte sul futuro della saga.
Fortunatamente è visibile su youtube e chiude ancora meglio quanto pensato inizialmente dal Maestro.
E Big Boss ? Non parla tanto, ma agisce moltissimo. E la fine (missione 46) è veramente da storia dei videogiochi, poche balle.
Di tutto mi sarei aspettato, ma non quello. Genio.
Ma a causa dei tagli e delle mutilazioni eseguite da quegli sciagurati di Konami, dopo avere estromesso Kojima, rimane un gran bel gioco che lascia l' amaro in bocca, perché si capisce che non è quello che aveva inizialmente pensato.
W MGS - W Big Boss - W Kojima

9.5

Voto assegnato da dickfrey
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9

baggio76

Su Amazon collector’s di MGS V a 79,99€ buon prezzo solo 5 disponibili Metal Gear Solid V - The Phantom Pain - Collector's Edition [Edizione: Germania]

Spaziogames · RSS

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain si aggiorna per supportare PS4 Pro

PS4 - Konami ha annunciato di aver pubblicato quest'oggi un aggiornamento per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain dedicato al supporto a PS4 Pro. Su Twitter, lo sviluppatore ed editore nipponico ha … · Leggi tutto l'articolo

mrwario

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - Day-One Edition
- Xbox 360: € 9,99
- Xbox One: €19,99

Eurogamer.it · RSS

Death Stranding: l'attrice che interpreta Quiet in Metal Gear Solid V è coinvolta?

Qualche mese fa l'attrice che all'interno di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain interpreta Queit ha visitato gli studi di Amsterdam di Guerrilla Games. Quella visita in quei giorni non aveva destat … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.