Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Compulsion Games, We Happy Few è un gioco d'azione e avventura uscito il 10 agosto 2018 per Xbox One.

PlayStation Bit

We Happy Few: un nuovo angosciante trailer celebra l'uscita del gioco

In occasione dell'uscita di We Happy Few, Compulsion Games ha pubblicato il trailer di lancio del titolo. Il filmato inizia mostrando allo spettatore un ambiente apparentemente allegro, con tanto di … · Leggi tutto l'articolo

Xboxland Italia

Xboxland Italia ha pubblicato un'immagine nell'album Xbox e Windows 10 riguardante We Happy Few

Radio Canada ha intervistato il capo dello studio Compulsion Games, Guillaume Provost. Lo studio è stato recentemente acquistato da Microsoft ed è pronto a lanciare sul mercato il suo nuovo videogioco We Happy Few.
Compulsion Games è stato fondato da Provost nel 2009 a Montreal in Canada con sede in una vecchia fabbrica di grammofoni. Anche se lo studio è piccolo, con solo 38 dipendenti, ha grandi potenzialità creative nel creare mondi profondi e straordinari.
Nel intervista di Radio Canada abbiamo scoperto alcuni dettagli sulla storia di Provost, su Complusion Games e sul rapporto con Microsoft.
Guillaume Povost inizia la sua carriera nel mondo dei videogiochi nel lontano 1994, ma non trovando vie di sbocco a Montreal decise di trasferirsi prima a Toronto e poi in Francia. In Francia ha lavorato per gli Arkane Studios ( autori di Dishonored e di Prey ). Provost ha imparato molto lavorando con gli Arkane, "penso che ciò che mi ha dato ( gli Arkane Studios ) è capire che non c'è un solo modo per giocare".
In Francia Provost ricevette un'offerta d'alcuni investitori di Taiwan per aprire un proprio studio di sviluppo a Montreal. Dopo alcuni viaggia tra la Francia e Taiwan, Provost decise di tornare in Canada. Purtroppo nel 2008 la crisi economica colpi anche il settore videoludico e non fu facile per Provust nell'avviare un proprio progetto.
"Abbiamo preso una decisione coraggiosa ( parla di lui e di sua moglie ) e abbiamo deciso di trasferisci a Montreal, ma senza soldi. Avevo due bambini piccoli a quei tempi. Trovare una casa, pagare le bollette, era tutto molto stressante".
Tuttavia l'idee degli investitori di Taiwan furono subito soppiantate dalla creazione di Compulsion Games nel 2009, come unico dipendente, Provust collaborava con altre compagnie.
La creazione del Canadian Media Foud nel 2010, ha permesso a Compulsion Games di avere a disposizioni sufficienti fondi per completare un primo progetto di nome Contrast. Quando lo sviluppo del gioco si concluse nel 2013, lo studio contava sette dipendenti e in quell'anno iniziarono i lavori su We Happy Few.
L’approdo di Compusion Games in Microsoft, avvenuta quest’anno, rappresenta una grande opportunità di crescita. Dopo We Happy Few, Compusion Games sfrutterà le risorse economiche e il supporto di Microsoft per ampliarsi e produrre giochi in esclusiva per Xbox e Windows.
Anche se sotto Microsoft, Provust rassicura che lo studio lavorerà come se fosse ancora indipendente, in completa libertà e autonomia. “Abbiamo mantenuto la nostra indipendenza, abbiamo mantenuto il nostro nome, tutti i nostri dipendenti, non c’è nulla che cambia. Guardando all’industria non ero nello spirito di vendere l’azienda, non era un obbiettivo per me. Ma l’opportunità è arrivata. Se avevamo l’obbiettivo di diventare un punto di riferimento per una delle console, questa è stata un’occasione da non perdere nella storia dell’azienda. Sono ecitato. Penso che è eccitante anche per Microsoft. Volevano team creativi e indipendenti per aiutare ad ampliare i propri giochi da offrire al grande pubblico.”
Riguardo a We Happy Few, “c’è una grande prepazione per i mondi che realizziamo. Per realizzare storie coerenti, dobbiamo trattare temi contemporanei”.
We Happy Few è ambientato in una città immaginaria inglese di nome Wellington Wells, in cui gli abitanti consumano una droga di nome “gioia”. Attraverso l’uso della gioia, gli abitanti dimenticano tutti i loro brutti ricordi. L’obbiettivo del gioco è quello di fuggire da Wellington Wells, un’avventura che metterà il giocatore di fornte a scelte morali.
Un gioco che ha diversi significati che si rifanno alla società contemporanea.
In conclusione vi ricordiamo che We Happy Few arriverà domani 10 Agosto su Xbox One.

Fonte: https://ici.radio-canada.ca/nouvelle/111 …

Xboxland Italia

Xboxland Italia ha pubblicato un'immagine nell'album Xbox - Multipiattaforma riguardante We Happy Few

Tutte le informazioni sul season pass e sulla nuova modalità di We Happy Few.
We Happy Few arriverà su Xbox One il 10 Agosto, il gioco è sviluppato da Compulsion Games, nuovo studio interno di Microsoft.

Fonte: http://www.gamesoul.it/2018/08/06/season …

PlayStation Bit

Il nuovo trailer di We Happy Few ci mostra l'ABC della felicità

Manca ormai poco meno di un mese all'uscita di We Happy Few e Gearbox Publishing ci mostra, attraverso un nuovo trailer, l'ABC della felicità. We Happy Few ci porta nella città retro futuristica di W … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.