Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Prodige condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Prodige, aggiungilo agli amici adesso.

Prodige

ha aggiornato la sua collezione

Prodige

ha scritto una recensione su Twin Mirror

Cover Twin Mirror per PC

Wow, che delusione cocente. Un gioco che avevo nella lista desideri da quando uscì, quasi due anni fa, e che mi aveva sempre vagamente intrigato, perché comunque la Don't Nod con LiS mi aveva veramente colpito. Ma questo gioco rasenta la mediocrità.
Breve (sulle 6 ore) con poche scelte e un protagonista stereotipato e apatico, personaggi veramente freddi, un gioco che trasmette veramente poco, non c'è empatia, c'è un gameplay quasi inesistente, con un Palazzo della memoria che vorrebbe ricordare Sherlock Holmes ma che risulta guidato e superficiale. Assenza totale di soundtrack, trama banalissima, davvero fatico a salvare qualcosa.
Probabilmente il gioco ha risentito dello sviluppo direi contemporaneo con Tell Me Why che però è stato molto più carino e curato, questo sembra realmente un gioco non finito, abbozzato, come se non avessero dedicato la stessa cura per i due titoli.
Sinceramente non lo consiglio sebbene costi pochissimo al momento, per fortuna. Ce lo vedrei magari nel Game Pass in futuro dove potrebbe vedere gioco tanto per provarlo.

Prodige

ha scritto una recensione su Assassin's Creed Odyssey

Cover Assassin's Creed Odyssey per PC

Devo ammettere che ero partito piuttosto scettico su questo titolo, perché Origins non mi aveva fatto impazzire, e Valhalla lo abbandonai per noia (ma devo ammettere che vorrei riprenderlo al momento). Eppure, che posso dirvi, mi è piaciuto veramente tanto. Bella trama, mi ha coinvolto, con una grande Kassandra, il personaggio che ho scelto, e dialoghi rpg mai così profondi ma che comunque in certi casi ti fanno riflettere. A tutti gli effetti questo titolo è praticamente un gioco di ruolo, con la possibilità di costruire diverse build, cosa che ho apprezzato tanto, e l'utilità delle abilità che rispetto per esempio a Valhalla sono molto più utili e fondamentali per riuscire a combattere adeguatamente. Tanti contenuti, ottima longevità, e anche qui son rimasto sorpreso, nel senso che credevo fosse anche più lungo, invece il gioco base, questo che appunto ho completato, non dura poi tantissimo, circa 50 ore con diverse secondarie. In generale mi è piaciuto molto il gameplay, molto fluido con diversi passi in avanti rispetto ad Origins e forse meno "fisico" di Valhalla. E' bello poi l'inserimento di molti boss e mini boss come la Setta o le creature leggendarie.
In generale si nota come ci sia una ispirazione pressoché totale a The Witcher 3, mi sembra che la Ubisoft abbia voluto un po' proporre il suo titolo epico con questo episodio.
Punto a sfavore per me: la nave. L'Adrestia è un punto focale del titolo ma ho trovato la navigazione molto lenta e i combattimenti snervanti e macchinosi, tanto che li ho evitati quasi tutti e ho messo a Facile quelli obbligatori.
Titolo che consiglio ad appassionati di giochi Ubisoft ed action rpg, sicuramente lo giocherò ancora per completare le tante missioni secondarie rimaste in sospeso.

Non ci sono interventi da mostrare 😔