Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Quali sono i dieci migliori titoli che avete giocato quest'anno?

Sono in anticipo coi tempi, ma... Ovviamente si parla di quelli giocati, non necessariamente usciti quest'anno.
Per me:



10) Halo Wars 2: questo gioco mi ha divertito molto. Ha una bella storia, una campagna molto divertente e tante cose da fare in multiplayer. Con il pad è divertentissimo, con mouse e tastiera un po' meno. Le missioni sono molto belle, ma è chiaro che non competerà mai con Starcraft.



9) Pokémon Bianco/Omega Ruby: Pokémon è Pokémon. Bianco ha una buona difficoltà, anche se la trama è soporifera, Omega Ruby è stato un tuffo nel passato e mantiene un level design interessante, pur con qualche parossismo che si porta dietro dai capitoli originali.



8) Borderlands 3: è un nuovo Borderlands con quest bellissime, personaggi fantastici e boss fight molto divertenti. Adoro.



7) Europa Universalis IV: è in settima posizione perché ci ho giocato poco a causa dell'Università, altrimenti potrebbe essere un titolo da dieci. I giochi Paradox sono dei bellissimi software e dei bellissimi giochi da tavolo iper complessi trasposti su pc.



6) Gears 5: Gears 5 è il ritorno di Gears of War a livelli molto alti. La campagna è super rigiocabile e ha molta varietà, il multiplayer è fantastico ed è ricco di contenuti. Su One standard la qualità tecnica in alcuni momenti lascia a desiderare, però, e alla fine credo che si potesse fare ancora di più per migliorare la formula, ma già così è un signor sparatutto.



5) Devil May Cry V: È Devil May Cry. È divertente. È tecnico. È cazzuto. Peccato per il level design della seconda metà che è un po' monotono. Per il resto bellissimo titolo.



4) Resident Evil 2: è come avrebbero dovuto ammodernare Resident Evil sin da subito. È moderno, ma non action al punto da sembrare un tps. Level design fantastico, grafica splendida, rigiocabilità altissima e tanti, tanti contenuti. Poteva essere in prima posizione se non fosse che ho giocato altri tre titoli che mi hanno tolto il fiato.



3) Sea of Thieves: Sea of Thieves è il miglior multiplayer di questa generazione. Un'idea tutta matta che solo Rare poteva realizzare e che, con gli ultimi aggiornamenti, è diventata davvero completa. Sea of Thieves è la quintessenza del videogioco artistico, della narrativa emergente, dell'interazione fra giocatori. Solcare i sette mari di Rare è prima di tutto un'esperienza.



2) Perfect Dark: che sparatutto. A distanza di vent'anni ha un gameplay così particolare e delle situazioni così fuori di testa da sembrare assurdo. Quando penso a un titolo invecchiato bene, penso proprio a questo. Il level design rasenta la perfezione assoluta e la rigiocabilità è molto alta, cosa per me di primaria importanza.



1) Prey (2017): è difficile trovare dei difetti in Prey. La narrativa toglie il fiato a più riprese e sorprende per la sua coerenza e per il peso che dà ad ogni minima scelta del giocatore; il level design è uno dei più stratificati di sempre; la rigiocabilità è incalcolabile; la direzione artistica è fantastica; la longevità alta. Prey non ha davvero dei difetti a parte qualche singhiozzo nel comparto tecnico. È probabilmente uno dei migliori giochi di sempre.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Shenmue 2
Death Stranding
Yakuza 5
God of War 2
Hotline Miami 2
Devil May Cry V
CTR Nitro Fueled
Spiderman
Metal Wolf Chaos
Concrete Genie

Il primo Shenmue l'ho omesso perchè l'avevo già giocato qualche anno fa

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Non sono arrivato a giocarne 10 😭
Scrivo quelli che mi hanno colpito di più

God of War e posso dire GOTY meritatissimo 🤩
Horizon Zero Dawn gran bel gioco che ti immerge in un mondo mai visto in un videogioco con tematiche profonde sull'esistenza umana
Detroit Become Human un gioco dalle dinamiche umane profonde che fa riflettere sulla tecnologia e su un possibile futuro
Dishonored 2 + La morte dell'esterno che migliora il già buon primo capitolo offrendo grande varietà di gameplay
BioShock (saga)...che dire di BioShock! Il primo mi ha rapito sia l'ambientazione che la storia, è stato davvero fantastico! il secondo non mi è dispiaciuto ed il terzo con i relativi DLC è è la perfetta conclusione di una grande saga 🎊😉

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Prestino per me, ho ancora i miei giochi da recuperare per quest'anno. Però ho già qualche nome da mettere:
-Super Mario 64
-Celeste
-Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty
-Sekiro: Shadows Die Twice
-The Stanley Parable
-Antichamber
-Superliminal

Da finire:
-Metal Gear Solid 3: Snake Eater
-Banjo-Kazooie

Da iniziare:
-Death Stranding
-Shin Megami Tensei III
-The Outer Worlds

Mi sto sicuramente dimenticando qualche nome qui e là

 

@Solaire il minchione sisi certo I capolavori non invecchiano mai, io sto rigiocando per la 15esima volta half life 2 e lo trovo più figo del 90% degli sparattutto dopo il 2004

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Azz, per me è una domanda tosta perché ho giocato tanto quest'anno e sto ancora giocando certi titoli che mi stanno piacendo.. Comunque ci provo.

-God of war (2,ghost of Sparta, 4): ho finito e rifinito tutti i God of war a inizio anno e secondo me l'ottimo ghost of Sparta e il 2 devono essere presenti in questa classifica insieme a God of war che è stato quello che mi ha sconvolto di più... Riprende benissimo la saga, fa un lavoro eccezionale sul personaggio di Kratos, propone un gameplay nuovo concettualmente che non è per niente al di sotto degli altri capitoli e ha tra le boss fight più belle di tutta la saga anche se avrei preferito che alcuni boss non fossero ripresi all'infinito ma ci fosse più varietà come succedeva negli altri capitoli.

Sekiro: giocando a questo ho trovato tutte le meccaniche souls base riproposte in un action stupendo che riesce a strizzare l'occhio al vecchio TENCHU e innovare gli action moderni.

Resident evil 2: il remake migliore a cui abbia mai giocato, reinterpretazione stupenda di una saga e un titolo che io amai ai tempi, oltre all'essere il capitolo più completo della saga riprendendo i migliori elementi di ogni capitolo e fondendoli tra loro creando il migliore capitolo sotto il profilo del gameplay.

Borderlands(remastered del 1,2,pre sequel e 3) : tutti titoli ripresi o finiti per la prima volta con un mio amico tra l'inizio e la fine di quest'anno... Che dire io ero già fan di BD ma lo avevo giocato sempre da solo, in coop invece sono davvero stupendi e il 3 è stato davvero il capitolo migliore che un fan di bd potesse chiedere dato che snellisce tutta la formula dei vecchi bd che erano più sulla quantità e rinnova anche la formula fps rendendolo finalmente più divertente e immediato da giocare.

Kingdom Two crowns: ultimo titolo prima delle menzione d'onore, è il mio strategico indie preferito perché porta un proprio stile e lo fa con maestria, un gameplay semplice ma complesso e dove inoltre è presente il piacere della scoperta, cosa che nei giochi odierni di solito non c'è dato che viene tutto spiegato tramite tutorial.

Infine vorrei mettere 2 titoli che sto giochicchiando in sto periodo in cui non ho neanche tanta voglia di giocare ma che personalmente sto amando e sono Dmc 5 e xcom 2 war of the chosen.

Dmc 5 è spettacolare ai massimi livelli oltre che a essere ultra tamarro e mi sta facendo tornare la passione per la saga, xcom 2 war of the chosen invece riprende un titolo che per me era stata una mezza delusione non essendo assolutamente confrontabile con il primo xcom che con l'espansione secondo me dava le pizze a xcom 2 vanilla, questo xcom 2 perfeziona tutte le mancanze a livello di gameplay e varietà proponendo un seguito completo sotto tutti i punti di vista...

Poi ho un sacco di titoli vecchi da iniziare o finire che forse potrebbero poi prendere il posto dei vari bd prima del 3 e dei God of war prima del 4 ma che ancora non so, quindi per ora rimango su questi.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io ancora non me la sento di stilare una classifica.
Devo finire Death Stranding e iniziare Luigi's Mansion 3 e sono alle battute finali in The Talos Principle, tre giochi che potrebbero sconvolgere fin troppo la classica delle cose che ho giocato quest'anno.
Dicembre è un mese bello lungo, rimando tutto a fine anno sisi

 

Ecco mi riferivo proprio a quelli, anche se mi piacciono i giochi di Crash e Spyro le loro estetiche non mi fanno impazzire.
Posso capire l'attrattiva dei Jak o dei Ratchet, però son dei giochi che come portfolio mi mancano, ho anche la collection dei Jak, ma non trovo mai la scintilla per mettermici ed iniziarli.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

In ordine cronologico di come li ho giocati:

Resident evil 2 Remake
Kingdom hearts 3
Little nightmares
Devil may cry 5
Hellblade
The wonderful 101
Grim fandango Remastered
Days gone
MediEvil
Detective Gallo

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Il gioco del dottore
Il gioco della bottiglia
Acchiapparell bendato sull'autostrada
Obbligo o verità
Streap poker
Non si muovono le foglie
1-2-3 sta ceppa
1-2-3 non dire catto se non lo hai nel sacco sisi
Indovina chi (è dietro la fessura sella serratura)
Partita a pallone :)

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Per ora direi:
Dishonored
Dishonored 2
Wolfenstein: The New Order
Wolfenstein: The Old Blood
Wolfenstein II: The New Colossus
Wolfenstein: Youngblood
The Legend of Zelda: Link's Awakening
Forza Horizon 4 (lo gioco dal day1 e lo giocherò sempre fino al prossimo capitolo)
Hitman Absolution
Need for Speed: Heat

Sto giocando a Pokémon Spada/Scudo e a RDR2, che troveranno certamente spazio nella lista dei 10 titoli al posto di altri. Poi a breve devo comprare: Darksiders Genesis, Life is Strange 2 e Star Wars - Jedi: Fallen Order (che ho provato ed è piacevolissimo). Insomma, potrei cambiare molti posti in quei 10, ma per ora è così.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Un po' presto per una classifica, vorrei riuscire a ultimare qualche altro gioco prima della fine dell'anno. Comunque fino ad ora i migliori sono stati:
Resident evil 2
Devil May Cry 5
Days Gone
NIer:Automata
Control
Soma

 

@RedWolf comunque, secondo me, se Days gone ti incuriosisce e ti piacciono i giochi "postpandemia" tienilo come possibilità se lo troverai a poco.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Al momento(ancora non ho finito Death Stranding):
1. Kingdom Hearts III

2. Fire Emblem: Three Houses

3. Detroit Become Human

4. Super Smash Bros Ultimate

5. Hollow Knight

6. Life is Strange: Before the Storm

7. Outlast 2

8. Resident Evil 2 Remake

9. Batman Arkham Knight

10. Hellblade: Senua's Sacrifice

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

10 - Salt and Sanctuary - Metroidvania soulslike veramente divertente, con mappe incredibili e forte caratterizzazione rpg del personaggio. Divertimento assicurato.

9 - Odin Spere Leifthrasir - GDR action cartoonesco divertentissimo da giocare, artisticamente eccelso e con una trama norrena intercciata, interessante e mai pesante o difficile da seguire. Un titolo invecchiato benissimo e perfezionato nella remaster.

8 - Superhot - Nella mia ricerca indie di quest'anno è uno dei titoli che più mi ha stupito. Lo shooter più innovativo che abbia giocato da anni!

7 - Transistor - Nel recuperare la trilogia Indie dei Sipergiant Games, ho adorato tutt'e tre i titoli (Bastion, Transistor e Pyre), tutti artisticamente meravigliosi, ma questo è quello che mi ha divertito di più, con meccaniche di combattimento action con pausa tattica implementata (stile futuro FFVII Remake), combo di abilità, passive e meccaniche di morte veramente ispirate.

6 - The Messenger - Sempre nell'ambito Indie, The Messenger è una perla poco conosciuta, ma trattasi di un platform-action con caratteristiche da metroidvania, tributo ai vecchi Ninja Gaiden, con uno stile in 8-16 bit fantastico. Ma la cosa migliore è la scrittura. I personaggi e i dialoghi sono incredibilmente divertenti.

5 - Control - La narrativa e la direzione artistica di Control sono eccezionali. Anche la costruzione delle mappe è ad altissimi livelli. Può esserci un po di ripetitività nelle meccaniche dei combattimenti a lungo andare, ma vuoi mettere poter volare, sradicare cemento dal muro e schiantarlo in faccia a un nemico?! E poi, evitando spoiler, c'è una fase del gioco che ritengo tra le più belle e fomentose della storia dei videogame.

4 - Prey - Che dire di Prey... Storia, ambientazione, mappe, libertà di scelta, meccaniche di gioco... Tutto a livelli stratosferici.

3 - Hollow Knight - Il miglior Indie che abbia giocato. Un metroidvania con una qualità pazzesca, direzione artistica eccezionale e longevità inaspettata. Una vera goduria. E' follia pensare che l'abbiano realizzato tre persone.

2 - Sekiro - Il combat system più figo e soddisfacente che abbia mai provato. From Software è riuscita ad elaborare un action stupefacente, col loro classico tocco di level design. Per entrare appieno nella storia e nella trama c'è bisogno di tantissima conoscenza della cultura giapponese, che praticamente per me è quasi pari a zero. Ma la cosa più bella del gioco rimane affrontarlo in boss rush una volta che si conoscono le mappe. Il gusto che dà combattere in Sekiro è difficile trovarlo altrove.

1 - Death Stranding - Si può dire ciò che si vuole sul gusto personale nel giocarlo, ma sono aspetti esclusivamente soggettivi. E' obbiettivamente lento a ingranare e poco "user friendy" inizialmente.
Ma è un gioco incredibile, con un sound design stellare, che tocca una quantità di temi spropositata, che è sempre perfettamente coerente con sè stesso e col mondo di gioco, che ti spinge a fare il meglio per te e per chiunque possa usufruire del tuo "cammino", che non lascia niente di insensato, tutto è contestualizzato e motivato. Ha una storia che parla di politica, sociologia, evoluzione, archeologia, logistica, media, musica, cinema, fantascienza, natura, biologia, ingegneria... E poi il gameplay... Può non piacere fare il corriere, ok. Ma difficilmente si vede in un gioco un senso di progressione, di crescita del personaggio così continuo. Ciò che puoi fare è sempre in evoluzione e tutto il mondo è level design, che tu stesso vai a modellarti. Chi dice che non c'è gameplay lo fa solo per partito preso.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Quest'anno sono stato bravo e mi sono segnato i titoli che ho giocato, a fine anno farò un post dove li metterò in top 10 ma per adesso eccoli in ordine sparso

Blood and wine
Catherine
Hearts of Stone
Sekiro
Uncharted eredità perduta
Nier automata
AC origins
AC odyssey
Greedfall
Death stranding

 

Stessa cosa che ho fatto io quest'anno, non tanto per la classifica, ma perché per ogni titolo mi segno la percentuale di completamento, nel caso un giorno ci voglia tornare sopra saprò cosa giocare nello specifico.

Quali sono i dieci migliori titoli che avete giocato quest'anno?