Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Cosa ne pensate di questa "next gen"? Siete soddisfatti di Ps5/Series X?

Io personalmente non molto (ho Series X). Bellino il Gamepass anche se ormai tutto ciò che realmente mi interessava l'ho giocato. Per il comparto tecnico dei giochi davvero molto deluso, si è ancora costretti a scegliere tra 4k e 60 fps sulla "console più potente al mondo". L'ottimizzazione è davvero scarsa al momento. Voi che ne pensate?

Devi accedere per votare.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Diciamo che venendo dalla 360 per me è una console ottima anche se non ho la tv 4k per adesso mi sto vivendo assassin Valhalla quando posso(lavorando o poco tempo) e mi sembra diverso dagli altri che giocai sulla 360 per adesso diciamo che sono soddisfatto.

 

Però tu hai fatto un salto bello grande. Ti assicuro che da ps4 a Series X cambiano solo i 60 fps e basta. Il 4k e il ray tracing sono da attivare insieme, ma se lo fai il gioco non gira fluido, quindi inutile.

 

Si quello è vero passare dalla 360 alla series x è stato veramente fantastico ma come dici te invece dalla ps4 alla series x diciamo che non è cambiato tantissimo.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Solitamente i primi titoli next gen arrivano dopo 2/3 anni quindi mi sembra decisamente presto per parlarne
Stessa cosa per le ottimizzazioni ora si stanno usando ancora i motori grafici vecchi
Motori grafici tipo unreal engine 5 sono disponibili solo da poco quindi tocca aspettare
Detto che 4k a 60fps non saranno mai garantiti dato che non sono scontati nemmenno su pc molto più potenti

 

@Lapassionedelverogamer certo ma è già giocabile e ci sono sempre più informazioni è pure comparsa una foto del gioco mi sorprenderebbe più il fatto di non vederlo uscire nel 2022

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Mah, sarà che come potete vedere dal mio profilo possiedo un canale indie e sarà per la vecchiaggine ma... Io penso che ormai la next gen non può fare chissà cosa. Certo ci sono eccezioni (Forza Horizon per esempio) ma per molti titoli sembra quasi che ci siano dei paletti che non gli permettono di andare oltre ciò che dovrebbero essere. Per questo adoro gli indie, perché si tratta di piccoli sviluppatori che possono sviluppare le proprie idee e spesso ci riescono. E ho detto spesso, quindi possiamo anche considerare passi falsi come Baldo

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Le console next gen hanno funzionalità interessanti integrate nel sistema operativo. Ho preso series x subito dopo il lancio e l’ho venduta in favore di ps5 perché sinceramente giocare giochi vecchi in retrocompatibilità mi sembrava fin troppo sprecato. Su pa5 la storia è diversa e sono soddisfatto dei giochi next gen usciti che ho potuto provare

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Purtroppo è come dici le nuove console per ora non sono sfruttate, un passettino sony lo farà con gli fps non limitati. Da un video confronto si capisce come la console sia castratta attualmente e la silenziosità in gioco ne è una prova.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Voto soddisfatto perchè non c'è una via di mezzo, di certo non si sente più quel salto generazionale avvenuto specialmente con PS3/360. Graficamente/tecnicamente ad oggi nessun titolo fa strabuzzare gli occhi e dover ancora scendere a compromessi (e scelte) non è il massimo. In più, per giocare al massimo bisogna avere delle tv prestazioni ed anche piuttosto costose. Ci pensavo in questi giorni: se questo sarà il futuro del gaming, io resterò dietro.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io questa gen son passato per la prima volta a Microsoft e devo dire che son davvero soddisfatto. Se potessi tornare indietro lo farei prima.
Lasciando stare il GP la retro compatibilità è una manna per chi si avvicina per la prima volta al loro ecosistema e anche per chi voglia rigiocare perle del passato in 4k e 60fps. Non a caso mi son ripreso pure titoli che già avevo altrove.
Riguardo Il salto generazionale, da PS4 (base) l'ho visto bene anche per via del nuovo tv LG C1 acquisto appositamente. Certo che avere sempre 4K e 60 fps sarà impossibile in qualunque generazione se si continua a spingere sulla grafica.
Comunque titoli come Forza Horizon 5 o Flight Simulator mi hanno fatto rimanere a bocca aperta.
Quello che può far rimaner delusi è l'incapacità di lasciarsi dietro la vecchia generazione di hardware. Ormai direi che sia una zavorra che si può lasciar andare...

 

Però la retrocompatibilita deve essere appunto un optional, in una nuova generazione ciò che conta sono i giochi next gen. Il fatto che non riescano a lasciarsi dietro le console old gen potrebbe essere anche giustificabile per Sony, ma non per Microsoft

 

@Lapassionedelverogamer purtroppo la giustificazione è la stessa per tutti, ovvero i soldi.
Inoltre mio malgrado son convinto che dobbiamo rassegnarci a non avere più laconsole fisica di fianco al tv e alle generazioni. Presto sarà tutto via streaming. La mossa di Microsoft in tal senso è già chiara col suo ecosistema Xbox fruibile ovunque e il GP. Basta vedere che non comunicano mai il numero di console vendute ma quello degli abbonati.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io ho preso One X da poco ed è tutt'altra cosa rispetto a One S.
Credo che per un po' sto bene così, magari gli affianco una Series S più in là ✌

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Penso che come tutte le generazioni, si parta sempre malino. bisognerebbe tirare le somme alla fine...anche se per ora, non posso dire di essere soddisfatto. Dai, un anno e mezzo dall'uscita delle console, e i giochi next gen o esclusivi si contano sulle dita di una mano...specie su Xbox.

 

Ma lato sony ci può anche stare, ma Microsoft proprio zero al momento. E anche per quanto riguarda i tripla A ambo le parti non siamo messi benissimo, tolto Elden Ring e qualcun altro tutti giochi discreti/mediocri

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

pochi giochi nuovi,poche esclusive...tante remastered..gioco tranquillamente anche ai giochi del nes..quindi non servono queste remastered,ma servono nuove ip o nuovi capitoli fatti bene...poi 4k nativi..vai a vedere che si gioca ancora 1080p..come il full hd..ma vai a vedere erano tutti a 720p..poi che la ps5 non abbia l'uscita ottica e la risoluzione a 1440p è veramente ridicolo..questi pensano a pompare le console come se il punto di arrivo fosse ancora la grafica(e ti riempiono di tecnologia falsa che solo i pc sopra i 2000€ reggono), quando i giochi piu giocati sono fortnite, dota e battle royal dove ci giochi tranquillamente da smartphone..e dopo 10anni gta 5

 

@Fra20 nientendo è sempre stata 1/2gen più dietro,sinceramente credo sia l'unica vera sh che è rimasta a fare giochi con passione e no seguendo le mode

 

@playstationer bhe oddio, oltre che ad essere la più arretrata mantiene prezzi proibitivi sia per quella che è la console e sia per quelli che sono i giochi anche anni dopo dalla loro uscita
E anche per come fanno uscire determinati giochi, vedi leggende Arceus che non me la prendo tanto per grafica e risoluzione, ormai è già stata molto discussa la cosa, ma anche per meccaniche, cioè seriamente, cosa significa che puoi accettare una sola secondaria per volta ?
Così come non farti accedere a determinati contenuti se non hai giocato altri titoli della saga
Nintendo più che qualunque altra piattaforma è uno spilla soldi assurdo

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ci voleva una risposta….non pienamente. Ho entrambe le piattaforme e non hanno ancora dimostrato le loro potenzialità tra remaster, miglioramenti dei giochi delle piattaforme precedenti. Servirà ancora un anno.

 

@Lapassionedelverogamer appunto per quello fanno la "gara" e poi però parole e parole. Speri che Starfield sia qualche cosa di pazzesco come fu Mass Effect all'epoca...almeno un gioco di caratura!

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io penso che non esista più il salto generazionale per come lo si intende, per me una console ottima è proprio la Series X ( e anche la S) che con fps Boost, auto hdr ,quick Resume, la velocità di caricamento, il VRR libero anche su HDMI 2.0, Dolby Atmos e Dolby Vision siano sono spanne sopra a qualsiasi altra console in termini di feature proprietarie.
Io passo spesso dalla postazione One X a quella Next ( ormai current) gen ed è un parto ogni volta giocare su One.
Ormai le console sono dei PC in tutto e per tutto quindi non si può pretendere chissà cosa, anche perché su PC puoi giocare con una scheda video recente oppure vecchia e decrepita a qualsiasi gioco e cambia solo la parte tecnica del gioco, con la mia 570 volendo potrei gioco a tutti i giochi recenti anche ad alta risoluzione...a 30 fps, idem le console.
Per il fatto 4K 60 fps è chiaro che il 4K sarà dinamico perché in 4K nativo a 60 fps ci giochi con pochissime schede video pure su PC te lo assicuro, devi andare di DLSS o Fidelity FX ( questo ultimo che non ho provato).
P.S. per un videogiocatore che ha poco tempo, il QUICK RESUME è la svolta next gen (sopratutto con Gamepass) e spero venga messo anche su PS5.

 

Io passo da ps4 a Series X senza problemi. Tempo 2 minuti e mi abituo con le prestazioni. A me da fastidio che pare ci prendano in giro del tipo "la console più potente al mondo" e non riesce banalmente a reggere Life is Strange True colors in 4k 60 fps. Giochi più pesanti solo next gen ci sta che funzioni così, ma non certamente con quelli old gen che sulle vecchie console giravano bene.

 

@Lapassionedelverogamer onestamente a Life is Strange ci sto giocando sulla One e a parte i caricamenti eterni, non penso che mi accorgerei mai della differenza di fps su un gioco simile.
Comunque su console l' ottimizzazione fa davvero tanto ( Switch esempio lampante) e scordati pure di giocare in 4K 60 fps con giochi Giapponesi su Xbox perché per Xbox( a parte su X360) i Publisher Giapponesi non hanno mai ottimizzato niente per bene, negli ultimi 9-10 anni.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

E' prematuro dare un giudizio visto che ad ora si è visto veramente un capello di quello che potranno offrire ps5/series x in un futuro dove saranno interamente sfruttate. Per me le cose si faranno veramente interessanti con l'uscita dei primi giochi in UE5.

 

@starK7 no ma infatti io onestamente sono più che contento del salto fatto e mi aspettavo esattamente quello.
Anzi, ps5 sicuramente non ha entusiasmato al lancio ma ha comunque avuto qualcosina di interessante mentre Xbox non ha proposto niente di esclusivo alle nuove console ma ha dato dei boost enormi ai giochi vecchi con tutte le sue feature, per me va bene così.
Poi è vero che Halo sulle Series magari avrebbe dovuto spingere un po’ di più tecnicamente nella campagna mentre dall’ altra parte, Ratchet, Returnal e ghostwire Tokyo a 30fps sarebbero potuti girare tranquillamente sulla gen passata, ma è andata così e amen.
Per il fattore SSD… io quando torno in camera da letto a giocare alla One mi sembra davvero di stare più tempo nei caricamenti che a giocare.

 

@Lapassionedelverogamer Vero, giusto il caso di Cyberpunk visto che su next gen è più godibile che sulle precedenti console.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Di giochi next gen ho giocato a demon ratchet e Horizon
Il salto a next gen l'ho sentito ma di certo non è il salto che c'è stato da PS3 a PS4
Per quanto riguarda i giochi immagino che negli anni a venire troveremo titoli più convincenti riguardo la next gen, ad oggi son pochi e non ne fanno vedere a pieno il potenziale
Non mi sento di dire di essere a pieno soddisfatto, ho giocato molti più titoli vecchi che nuovi da quando ho la console ma gli do molta fiducia sul futuro

 

Io giocare titoli “vecchi” non lo vedo un malus, una console è solo una macchina con cui fruire di vari giochi e basta.Se compro domani una RTX 3070 per il PC non è che gioco solo a giochi usciti dopo il 2021, anzi, eppure spendo ben più di una console.

Cosa ne pensate di questa "next gen"? Siete soddisfatti di Ps5/Series X?