Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Ufficiale: Sony non parteciperà all'E3 2020

Purtroppo la conferma è arrivata da un portavoce ufficiale di Sony: all'E3 non vedremo la partecipazione della casa nipponica.



Sony, tramite un portavoce e GamesIndustry.biz, ha dichiarato che, per quanto possano rispettare gli organizzatori e l'evento stesso, non vede l'E3 2020 come qualcosa su cui focalizzarsi in questo anno.



Il portavoce ha aggiunto anche che: ” Sony parteciperà a molteplici eventi quest'anno, in cui cercherà di far sentire i fan e il pubblico quanto più vicino possibile alla famiglia PlayStation, annunciando nuovi progetti per PS4 e altrettante novità per la prossima console, PS5, a cui l'intero anno sarà dedicato con una grande celebrazione”.



Ora, dopo questa brutta notizia, non ci resta che sperare nella presentazione della console nel mese di febbraio, secondo gli eventi fissati da Jim Ryan, presidente di Sony Interactive Entertainment.

Continua la lettura su www.playstationbit.com

14 gennaio alle 01:50

Condiviso da popcornking e altri 3.Piace a 2 persone, 15 persone

 

Sony ha bisogno di rialzare un po' la sua credibilità, visto che Nintendo sta smostrando e Microsoft ha già sganciato gli annunci sulla next gen.

Lo considero un errore, a meno che non abbiano nulla da annunciare se non fuffa, in tal caso meglio evitare brutte figure esponendosi a derisioni gratuite.

 

@Radioga Ma Nintendo ha sparato annunci a manetta negli ultimi 18 mesi, PlayStation è ferma al palo continuando a pompare TLOU2 che se seguita dell'altro uscirà già vecchio.
Ha sicuramente in canna la PS5 e qualche annuncio valido, o almeno me lo auguro... Ma questa staticità permanente secondo me è controproducente.

 

@CloudEnialis Mah, non so, con tutti i giochi di spessore che sono usciti su PS4 e usciranno ancora (ci sono TLOU2 e FF7R), non credo che Sony abbia molto da temere. Riguardo a PS5 si vedrà, ma anche in quel caso tutta la fidelizzazione che si è creata fino ad adesso e difficile pensare che la prossima console andrà male, a meno che non facciano un completo disastro come per PlayStation Vita.

 

L'anno scorso potevo anche capire, visto che avrebbero dovuto parlare sempre delle stesse cose. Quest'anno non so cosa pensare. Non hanno niente da mostrare? O abbandoneranno la fiera definitivamente?

 

Mah alla fine anche Nintendo e Microsoft sganciano le bombe in altri contesti, la prima coi direct e la seconda che ha mostrato i pezzi da novanta nell'ultimo Xbox Inside e al TGA. Non mi sembra una mossa tanto strana da Sony. Anche perché secondo me, dopo l'anno scorso, era meglio non partecipare nemmeno quest'anno. Meglio dare comunque l'impressione di non volerci andare, che sia proprio la volontà da parte dell'azienda, e non che ci siano altri motivi.

 

Semplicemente l'e3 ha gli anni contati, Microsoft partecipa probabilmente solo perché non lo fa Sony e sfrutta la mancanza della concorrenza diretta all'evento, ma non annuncia niente di ché lì. Passeranno probabilmente tutti a fare i propri eventi, meglio organizzati, più affidabili e più concentrati (mi viene anche da pensare che così ti eviti grane come problemi tecnici nelle presentazioni visto che gestisci tutto tu)

 

un colosso come Sony o Microsoft possono permettersi show privati e dedicati solo a loro stessi!! Sony probabilmente ha imboccato questa strada....