Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Dieci catastrofi peggiori del Coronavirus

Da qualche settimana non si fa che parlare del Coronavirus, il mortale elemento patogeno che dalla Cina sarebbe arrivato in varie parti del mondo, mietendo numerose vittime. Nonostante gli scienziati non abbiano ancora scoperto un vaccino per questa malattia, la situazione ci sembra decisamente migliore di quella che ci viene presentata in tanti videogiochi. Per sdrammatizzare abbiamo infatti scelto dieci catastrofi che farebbero impallidire il virus cinese e che potrebbero davvero portare l'umanità all'estinzione.



  1. Virus T: il micidiale virus di Resident Evil non può che essere il primo a cui pensiamo per il nostro elenco. Ok l'influenza, ma meglio quella della fame di cervelli.
  2. Death Stranding: pensate se ogni cadavere esplodesse lasciando immensi crateri. Il Death Stranding di Kojima sarebbe un evento devastante, in grado di distruggere il mondo (e renderci tutti corrieri).
  3. Syphon Filter: meno noto dei due precedenti ma non per questo meno letale. Gabe Logan fece di tutto per fermare questa minaccia geneticamente programmabile per eliminare qualsiasi cosa.
  4. Razza Furon: gli alieni di Destroy All Humans non sono esattamente una malattia, ma sarebbero in grado di decimare in pochi secondi gli umani, come dimostrato da migliaia di giocatori.
  5. Metal Gear: Kojima ama parecchio gli scenari catastrofici. Pensate cosa farebbe un Metal Gear in mano alle persone sbagliate, senza contare che potrebbe perfino essere prodotto in massa.
  6. Cordyceps: un fungo patogeno in grado di trasformare gli esseri umani in mostri e dare il via alla desolazione di The Last of Us merita un posto nella nostra top 10 (e in quella di Joel ed Ellie).
  7. Patogeno HK: chi ha detto che i virus sono proliferano solo nelle zone urbane? La bella isola di Dead Island é il luogo perfetto per il questo patogeno in grado di trasformare tutti in morti viventi.
  8. Hooligan Virus: diventare dei pazzi scatenati non é cosa solo da Black Friday, come dimostra il virus di Days Gone in grado di creare i violenti Furiosi.
  9. Vaiolo di The Division: torniamo nel campo del reale con la resistente malattia di The Division, ipotizzata da Tom Clancy e in grado di mettere in ginocchio l'America e non solo.
  10. Il Marchio: la nostra rassegna si chiude con il terrificante Marchio di Dead Space, in grado di generare i Necromorfi. Le creature, capaci di eliminare l'equipaggio della USG Ishimura in pochi istanti, entrano nella classifica oltre che nei nostri incubi.

https://i2.wp.com/www.playstationbit.com/wp-content/uploads/2020/02/coronavirus-videogiochi.jpg?w=696&ssl=1

Continua la lettura su www.playstationbit.com

12 febbraio alle 19:10

Condiviso da The_Pres.Piace a 3 persone

 

mio cuggino una volta se li e' presi tutti e 10, ma tipo 2000 anni fa, ed e' sopravvissuuuutoooo sisi
mio cuggino mio cuggino