Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

A quelli che: "votate il meno peggio".

OK proviamo.

1. M5S: NO, sono iperstatalisti, socialisti tendenti al rosso, contro il mercato e la proprietà privata e culturalmente impreparati;

2. PD: NO, sono insipienti e statalisti oltre che comunisti;

3. Lega: NO, sono statalisti, interventisti, proibizionisti, autoritari e socialisti tendenti al nero;

4. FI: NO, sono statalisti, opportunisti, falsi liberali (più socialisti tendenti al grigio) e moralisti; hanno avuto la loro occasione e poichè sono ancora gli stessi, sperare in risultati diversi è da idioti;

5. FdI: NO, sono statalisti, nazionalisti, proibizionisti e fascisti neri;

6. Liberi&Uguali: NOO, sono ladri e fascisti rossi;

7.+Europa: NO, sono interventisti, statalisti, fondamentalisti ecologisti, pro-spesa, pro-immigranti senza limiti.
...
Quindi? Chi è il meno peggio? Suggerimenti?

 

Onestamente hai ragione, purtroppo il nuovo corso PD è partito con "prendiamoci gli elettori del M5S" al che dentro di me ho risposto "ma chi cazzo li vuole degli ignoranti sempre incollati ai social" quindi direi che se le premesse sono queste astenersi è quasi un dovere.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

ho deciso, voterò Partito Pirata. Le puttanate ambientaliste mi fanno, per certi versi, storcere il naso, però ho visto che sono carichi sulle tematiche riguardanti le lotte: alla profilazione informatica di massa, ai piani di sorveglianza che erodono i diritti civili, per un'armonizzazione delle norme fiscali (in funzione anti-ribassista), per la protezione e l'appoggio dei whistleblower, per proteggere la libertà d'espressione online, per un'insistenza sul tema riguardante il controllo degli e-call, per la prevenzione dei conflitti di interesse, per un'attenzione al tema dei brevetti (che aggiungo io, sul lungo periodo diventerà cruciale), ecc...
Li conoscevo già da anni ma non bene, non credevo di averci così tanti punti in comune e approfondendo meglio il loro programma lo ho potuto scoprire. Parte della loro storia la conoscevo già da tempo e li ho visti muoversi sullo scenario politico da altrettanto dunque per certi versi gli posso dare fiducia.
Grazie a quelli che ne hanno parlato qua in giro su Ludo e che dunque mi hanno portato ad approfondire bene le posizioni del Partito Pirata sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Penso che una buona dose di Partito Pirata nel parlamento europeo possa fare del gran bene, hanno il mio voto

 

@Gilpow non contano solo i singoli nomi, la politica principalmente dovrebbe essere una cosa corale, cmq ad esempio: Morra, Lombardi, Giulia Grillo; però appunto la stragrande maggioranza dei pentastellati se ne andrà al prossimo giro anche infatti coerentemente con quanto dicevo all'inizio del commento

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Sono abbastanza schifata dalla politica quindi direi "astensione"

 

@Lucinda un partito che ti rappresenti appieno non esisterà mai, ma uno che più o meno condivida certi tuoi ideali ci sarà per forza, il così detto "meno peggio" no?

Risposta scelta dall'autore della domanda
-2 Utilità

Quest'anno è complicato. Molti mi consigliano di votare +Europa, ma non vorrei dare aiuti collaterali al PD date le porcherie di cui si è macchiato che manco i fasci e capitan Felpa... probabilmente finirò per votare la Sinistra, come al solito rischiando di dare un voto inutile...

Risposta scelta dall'autore della domanda
-2 Utilità

Idem anche io. Movimento 5 Stelle, sempre. Ho piena fiducia dell'Onorevole Di Maio.

 

@Nibbio Nevrastenico ma quanto sei insistente tu?! :) Una delle mie gatte (quella grassoccia) non è rientrata alla base ieri sera... ne sai qualcosa?! rotfl

Voto europee 2019