Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Perché i giochi Nintendo non calano di prezzo nel tempo?

Scusate la domanda magari banale e forse anche un po ingenua. Premesso che ho recuperato una marea di titoli per WiiU Spendendo una miseria (Zelda Breath of the Wild è quello che ho pagato di più, ma a parte questo mai speso più di 15/20 euro a gioco), perchè i titoli di Switch non calano quasi mai? Anche nell'usato non riesco a trovare grandi offerte. Stavo pensando di recuperare Switch appena finisco un lavoro, ma il fatto di non riuscire a beccare molti titoli economici mi frena...

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
5 Utilità

I titoli Nintendo non subiscono mai grossi cali di prezzo. Vendono bene per tutto l'arco di vita delle console e subiscono vatiazioni minime di 10 o venti euro negli anni. Questo perché sono il motivo principale per cui si acquista una console tragata Nintendo. Bisogna aspettare la versione Select ma anche li difficilmente si hanno prezzi paragonabili a quelli delle altre console (dove secondo me calano fin troppo in fretta).
WiiU è stata un pò un'eccezione visto lo scarso successo di vendite ma anche li molti giochi non sono semplici da reperire a buon prezzo, un esempio è proprio Botw (a te è andata bene).
Se c'è una cosa che ho imparato seguendo Nintendo fin dai tempi del NES è proprio che non regala nulla. È una sua politica (vicina a quella di Apple) ed anche quando fa saldi in digitale dopo anni dall'uscita di un gioco sono sempre abbastanza ridicoli come importo.
Ed è il motivo per cui i giochi N li prendo sempre al day one (oltre ovviamente all'amore per la compagnia) non vale la pena aspettare.
C'è però da dire che se un giorno decidessi di rivenderli mantengono molto bene il loro valore nel tempo.

 

@Alerage partiamo dal preconcetto che i giochi per ds uscivano al più a 39 euro, e considerando che ormai non se ne producono più cosa ti aspetti? Che il prezzo scenda?

 

@McMario ma io preso solo per esempio il ds per quanto riguarda Nintendo, tutte le console che no nsono Nintendo, hanno i loro abbassamenti di prezzo e post-vita hanno un periodo più lungo in cui il parco titoli vale 2 euro bucati, basti pensare a ps2 che per 15 anni i suoi giochi valevano pochissimo e solo negli 2 o 3 anni sono saliti perchè sta iniziando ad essere percepito come "retrogaming" e quindi "roba da intenditori, solo amatori, no perditempo" , sta dinamica se ci fai caso non succede con le console Nintendo, i prezzi rimangono pressochè stabili per tutto il ciclo vitale della console e al massimo la finestra temporale in cui si abbassano i prezzi per la console successiva dura si e no un anno o 2, ma per il resto i giochi vanno a riposizionarsi allo stesso prezzo di lancio se non peggio (tipo la wii con metroid trilogy o l'operation rainfall che già col wii U erano tornati a prezzo pieno e adesso sono inavvicinabili)

Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

Ti devi spendere un po' nella ricerca di offerte con switch, purtroppo non ci sono tanti altri modi per risparmiare. Ma pian piano si trovano, l'altra settimana c'era Mediaworld con 2 giochi a 40 euro per dire, mentre per gli acquisti vicini al day one penso che l'unica soluzione sia il premium pass da Gamestop se vuoi le esclusive tra i 30 e i 40 euro. Il digitale invece è ottimo per le terze parti, ma per le esclusive sono quasi sempre meglio le offerte nei negozi. C'è poco da fare, altrimenti devi aspettare fine generazione, la cosa positiva è che personalmente, pur spendendo 30 euro a esclusiva in media non sono mai stato deluso da dire "non li vale"

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Perché vendono sempre e comunque.
È sempre stata la politica Nintendo, anche i prezzi dei giochi 3DS e Wii U son sempre stati alti... Quelli di quest'ultima sono calati di botto visto l'insuccesso e l'abbandono della casa madre ma ai primi tempi erano sempre alti.
Su Switch difficilmente caleranno a meno che non rientrino in delle versioni Selects

 

in verità il calo che c'è stato su wii U è più che fisiologico un po' come quando tutti si disfano della "vecchia play" per comprare la "nuova play", in quel periodo trovi di tutto a prezzi interessanti, su Wii U sta durando di più per la questione porting su switch, ma penso che col tempo, viste le poche unità piazzate, diventerà un qualcosa tipo virtual boy (ovviamente in scala alle vendite delle concorrenti eh)

 

@Alerage anche, hai ragione anche te.
Pure per 3DS negli ultimi 2/3 anni si facevano buoni affari. Ora che Gamestop e i siti e-commerce han finito le scorte probabilmente ricominceranno a prendere valore i titoli sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Si chiamano scelte di marketing. Pensa ad Apple... Non sempre, al contrario di ciò che viene istintivo pensare, la soluzione di calare i prezzi nel tempo è quella più conveniente per il mercato di un'azienda.
Alcune scelgono la strada sopra citata perchè puntano ad introiti importanti generati da una larghissima diffusione dei dispositivi prodotti, altre invece puntano al famoso "settore di nicchia" ovvero a quella fetta di utenti che è disposta a spendere di più sapendo che il prodotto acquistato non costa oggi 100 e domani 20, e che al contrario manterrà un valore nel tempo. Sono scelte aziendali e come vedi una volta intraprese rimangono tali. Quella di affidarsi al mercato di nicchia rimane comunque una scelta abbastanza coraggiosa e che impone all'azienda produttrice di mantenere sempre alti gli standard produttivi per non inficiare il proprio cliente medio, scelta che sul lungo termine porta ottimi risultati.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Come ti hanno risposto ci sono diversi motivi, comunque non è impossibile trovarli a meno. Ci sono dei negozi fisici che per liberarsi dell'invenduto li scontano anche del 50%, ma naturalmente bisogna avere la fortuna di trovare quelle offerte. Da Gamestop c'è anche la possibilità del Premium Pass, anche se da qualche settimana non è più conveniente come prima. Infine c'è lo store digitale con diverse buone offerte ogni settimana, anche sui titoli Nintendo.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Vorrei spezzare una lancia a favore di Nintendo. A mio modo di vedere le cose, sono un'azienda diversa da Sony e Microsoft. Queste due infatti non si mantengono solo grazie alla vendita di videogiochi ma anche per mezzo di altri mercati, come la vendita di elettronica, software e servizi web. Quindi i loro introiti li possono prendere anche altrove (un po' come fa Amazon con il suo negozio) mentre Nintendo produce e vende solo console oltre a sviluppare i giochi (se non contiamo il merchandising che però è una parte in comune con gli altri). Poi c'è da dire che sono un'azienda vecchia ma con un marchio forte e quindi molto probabilmente possono permetterselo ed evidentemente rende bene. Il fatto che siano un'azienda vecchia lo si denota anche dai servizi online: pessimi oltre che molto volatili.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Perchè la console è ancora sul mercato. Aspetta che esca di produzione e venga sostituita da un altra console e probabilmente potrebbe esserci un inversione di tendenza, complice anche le tantissime copie prodotte.
Nel passato piú remoto l'aumento esponenziale dei prezzi per le console Nintendo sono durati fino al Gamecube/ GBA, dopo la produzione su larga scala ha sicuramente inficiato sui prezzi che sono grossomodo calati nella stragrande maggioranza dei casi e parlo quindi di softeche quali Wii e Wii U, di fatto le softeche Nintendo piú economiche di sempre, idem quella Ds e 3ds, a parte pochissimi titoli che comunque raramente arrivano a superare i 60-70 euro.
Considerata la produzione su larga scala di questa console, secondo me in futuro potenzialmente fará la stessa fine. I cali con le softeche esclusive alle console Nintendo li vedi solo alla fine del loro ciclo vitale, mai prima.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Basta non comprarli e aspettare che arrivino a 20 con gli anni, intanto ti giochi ps4 one che vengono meno oppure li emuli

Perché i giochi Nintendo non calano di prezzo nel tempo?