Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Multipiattaforma

Quanti di voi hanno più piattaforme per giocare? Tipo ps5 + pc ecc ecc, dove giocate di più? Ha senso averne più di una? (Tralasciando che nintendo di base sta bene ad accompagnare un altra console). Fatemi sapere

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ho varie piattaforme e non ne ho una preferita in particolare. Dipende molto dal periodo o da cosa voglio giocare (es: se ho voglia di un punta e clicca molto probabilmente userò il PC per il maggior feeling mouse+tastiera).
Ha senso avere più piattaforme? In base ad esigenze varie, feeling, esclusive, etc. penso di sì. Poi naturalmente dipende anche dal tempo da dedicare e dai costi.

Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

Switch + xbox... 80% gioco con switch. Credo solo la coppia serie x e ps5 abbia pochi motivi per essere presa in considerazione. Al massimo meglio ps5+serie s come gamepass machine. Io comunque sto bene così, ps5 continuo a saltarla finché non esce il gioco della vita o finché il prezzo non sarà accettabile in rapporto alle esclusive che offre

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Fino a qualche tempo fa avevo un PC di fascia medio-bassa affiancato alla One X.
Lo usavo spesso per indie e giochi poco esosi, visto che su PC costano una miseria.
Per tutto il resto, grazie anche al gamepass, ho sempre usato One X.
Spesso poi gioco su tablet/cellulare, avendo un joypad dedicato.
Con emulatori e qualche gioco mobile è proprio una goduria.
Personalmente farò il grande passo con series x, abbandonando One X.
Non sento l'esigenza di avere un'altra console, soprattutto lato Sony, visto che il 90% dei titoli è condiviso con la console MS.
Vorrei switch da sempre, ma 300 e passa euro per un catorcio simile mi riesce difficile spenderli, soprattutto visto il calo dei prezzi dei videogiochi inesistente sull'ecosistema Nintendo.
Di tanto in tanto comunque recupero qualche arretrato su 3Ds

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ad oggi credo che una console valga l'altra, personalmente pendo per Xbox per vari fattori (gamepass, gamepad, servizi, retrocompatibilità, politiche societarie etc).
In questa gen le esclusive belle usciranno sia da una parte, sia dall'altra.
Se si vuole giocare tutto bisogna comprare tutte e due le console, molto va da persona a persona.
Poi vabbè, se uno ha i soldi per l'investimento iniziale, secondo il PC vince tutto

 

@Miroku contando che il gamepass e i titoli Xbox ci sono anche li, contando che volendo puoi giocare un mondo di roba con gli emulatori e contando infine che persino Sony sta portando i suoi titoli su steam direi decisamente di sì, avessi i soldi per un PC performante userei solo quello sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ho un sacco di console vecchie in pensione, ho recentemente pensionato la PS4 e adesso ho la Xbox SeX, ho anche switch ma attualmente non la sto usando e non sono tantissimi i titoli che mi interessano sulla console Nintendo, con un occhio verso il futuro dico che non ha senso oggi prendere sia ps5 che Xbox SeX, perché: con la Xbox recupererò tutte le robe Xbox vecchie e nuove per sta gen, ipotizzo che la ps6 sarà retrocompatibile quindi la prenderò e lì recupererò anche i giochi ps5, e avanti ancora riprenderò la nuova nuova Xbox con cui giocherò roba vecchia e nuova,
69420 QI

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io ho PC e non mi serve nient'altro. Oggettivamente parlando è la piattaforma che presenta il parco titoli più vasto (con un enorme distacco), senza contare la comodità e le possibilità di personalizzazione.

 

@Miroku Beh quello dipende dalla macchina che uno possiede.... Nel caso la aggiorna sostituendo i pezzi necessari o la cambia proprio. Ma se uno è bravo in queste cose e fa investimenti oculati, nel lungo periodo alla fine gli conviene. Senza contare che acquistare i giochi su PC è molto più economico che su console. Calano prima di prezzo, in generale ci sono più sconti, e poi ci sono i siti di rivendita di chiavi. Molti legali, e qualcuno no...

In ogni caso, anche con i dovuti compromessi, non scambierei l'esperienza su PC con nessun'altra.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Switch, Steam Deck e PS5. A posteriori, avrei potuto restare con PS4 tranquillamente visto il 95% di roba cross gen di PS5...
Io prediligo da sempre portatile perché mi piace l'idea di poter giocare dove mi va in quel momento (anche se sono a casa), quindi Switch si prende la gran parte del mio tempo di gioco.
Lasciando da parte Switch no, credo non abbia senso avere PC+PS5 / PC+XB (questo totalmente insensato) o XB+PS5.
Steam Deck può essere un ottima soluzione in questo senso ma solo se sei disposto ad accettare compromessi dal punto di vista delle prestazioni e della compatibilità. Non riuscirai mai a giocare i tripla A cross al massimo per ovvi motivi, ma il parco giochi è molto ampio e raccoglie gran parte dell'offerta XB (che storicamente ritrovi su PC) e una parte delle ex-esclusive PS4, con Sony che da quello che vedo in tempi recenti mi sembra sempre più propensa a fare approdare i propri franchise anche su PC.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Dipende se ti interessano le esclusive. Io su switch gioco solo le esclusive (o al più qualche multipiatta che meglio si adatta al gioco portstile). Con ps5 gioco a tutto, e a breve recupero una series S per il gamepass, giusto per quando uscirà starfield.
In linea di massima tengo una console principale per i multipiatta e esclusive, e le altre due solo per le esclusive...manca il tempo, ma quello vabbé, pian piano si gioca a tutto

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ps1 e ps3, ma poco tempo per giocare; per il resto concordo con i commenti degli altri: se ti interessano le esclusive allora le devi avere tutte, se invece ti interessano le capacità tecniche o l' aspetto dell' apparecchio e delle sue periferiche il discorso è completamente diverso.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Attualmente uso Series X e PS5 (senza considerare le retroconsole), una coesistenza che ha motivo di esistere per il catalogo Game Pass della prima senza rinunciare alle importanti esclusive e ai servizi della seconda. Mi stanno riportato ai fasti di PS360, dopo il megafail di XOne che ha visto la scorsa generazione dominata da PS4. Un tempo (diciamo fino a 10-12 anni fa) avrei messo in pole position un PC bello pompato ma ormai lo ritengo una macchina irrilevante, cestone della rumenta ultraindipendente a un passo dall'impresentabile e incapace di produrre esclusive di peso che non siano strategici o gestionali, è diventato il luogo deputato a concludere il ciclo vitale dei giochi (talvolta a anni di distanza dalla loro uscita su console).

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Possiedo ps vita/PlayStation 5/pc, tra questi gioco piu alla ps5. Ps vita gioco 15/20 minuti alla sera quando son nel letto. Al PC gioco a qui Giochi che su console sony non ci sono, sempre se per il PC riesca a farlo girare, anche perché se stessi dietro a cambiare ogni cosa non ci mai dietro e spenderei un botto di soldi, cosa che su console giochi e via.

Multipiattaforma