Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti per scoprire un nuovo modo di vivere la tua passione.

Nappone and Hunger condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Nappone and Hunger, aggiungila agli amici adesso.

Nappone and Hunger

ha scritto una recensione su Yakuza 0

Cover Yakuza 0 per PS4

Non ho ancora finito la mia top 2022 - posizione 3

Sono seduto al tavolo con questa tipa e la mia ragazza a parlare d'orge. Questa tipa è un'amica della mia fidanzata, è una ragazza molto simpatica, a suo modo brillante ed ogni sua festa ha una buona probabilità di trasformarsi in un'orgia. Ci racconta la sua ultima impresa: "Ero a letto ed ad un certo punto vedo Davi succhiare il cazzo di Ugo. Che schifo!". Non intervengo, ma penso: "Che ragazza strana. Fa le orge poi rimane stranita per un po' di omosessualità, boh!", mi volto verso la mia ragazza e vedo che anche lei è disgustata. C'è qualcosa che mi sfugge, ma va bene così, sta ragazza continua a raccontarmi di sforbiciate, cazzi enormi e sigarette corrette. Ad un certo punto arriva un ragazzo con un cane, la tipa lo saluta: "Ciao Lore!", poi si avvicina al cane e urla: "Ciao Ugo!".

Questa roba è letteralmente Yakuza 0.

Avete mai parlato con dei Testimoni di Geova? O con degli Are Krishna? Mi è capitato qualche mese fa di chiacchierare con un AreKrishna, ci ho comprato pure un libro da 7€: è stata una delle pause pranzo più strane della mia vita. Io credo che gli sviluppatori di Yakuza siano stati perfettamente in grado di ricreare quel "random" che ti può accadere semplicemente girando per strada e parlando con gente sconosciuta: puoi incontrare la ragazza che organizza orge, l'are krishna che ti chiede di comprare il suo libro, il libraio ex poeta che non ha più niente da dire etc.

Io vi giuro per sti piccoli rapporti che costruisco durante la giornata ci muoio, adoro attaccare a parlare con sconosciuti. Ci avete mai pensato? Qual è la prima cosa che raccontate ad un totale sconosciuto? Un tipo a Bologna mi ha raccontato della sua infanzia a Pisa, poi mi ha detto, testuali parole, che "a bologna son tutti froci e dovrebbero bruciarli". La mia ragazza è rimasta allibita, io stavo per scoppiare a ridere.

Ecco, in Yakuza 0 sta roba avrebbe avviato una missione secondaria di Cristo, una di quelle in cui devi allearti ad un manipolo di omosessuali salvo poi scoprire che il tipo odia gli omosessuali solo perché il figlio è scappato via con il gay pride e lui ne sente terribilmente la mancanza.
Lo spirito che la Ryu Ga Gotoku Studio riesce a restituire al giocatore è lo stesso che giuro vorrei costellasse la mia vita. Vorrei quel cazzeggio profondo che mi consente di conoscere le persone più assurde, di costruire rapporti che magari nascono e muoiono nel giro di una giornata, ma che diamine se son divertenti.

Però alla fine l'Are Krisna non mi ha detto che banalità e il tipo di Bologna era solo un omofobetto a caso, la vita non è certo divertente come Yakuza 0.

9.5

Voto assegnato da Nappone and Hunger
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 8.5

Nappone and Hunger

Mi fareste sbloccare da max_kryptoniano? Vorrei un suo parere sulle mie recensioni...

Nappone and Hunger
Nappone and Hunger
Nappone and Hunger

ha pubblicato un link

siamo in live

Non ci sono interventi da mostrare 😔